Benvenuto su Studentlife

Consigli per sopravvivere agli anni di scuola, migliori metodi di studio, percorsi formativi per intraprendere una determinata professione.

Affianco o a fianco: come si scrive?

L’errore di grammatica nella lingua italiana è sempre dietro l’angolo e per scriverla correttamente bisogna ricordare bene le regole che tutti abbiamo imparato a scuola e saperle applicare in ogni contesto. Molto spesso parliamo in maniera corretta ma rischiamo di incappare in fastidiosi errori grammaticali quando scriviamo, ed una volta messi nero su bianco sono

Maggiori informazioni

Centra o c’entra: come si scrive?

Un errore molto comune, che si commette più di quanto si pensa, è quello che riguarda l’utilizzo o meno dell’apostrofo in alcune parole. Spesso questo piccolo segno ortografico è bistrattato ed inserito in frasi in cui non è richiesto, e qui vediamo se inserirlo o meno nell’uso del verbo centrare o c’entrare. Non è difficile

Maggiori informazioni

Facce o faccie: come si scrive?

Alcuni errori grammaticali ce li trasciniamo dietro dai tempi scolastici e il rischio di ripeterli mentre scriviamo in italiano è altissimo. Ci sono delle regole di base da seguire, comprese di un numero elevato di eccezioni che molto spesso ci mettono in crisi. In particolare possono sorgere inaspettati problemi con il plurale di alcuni nomi

Maggiori informazioni

Coscienza o coscenza: come si scrive?

E’ molto più facile parlare in italiano che non scrivere correttamente la nostra bella lingua, tanto antica quanto complicata perché con una grammatica complessa e articolata in cui esistono infinte eccezioni e mille regole. E’ importante però non commettere strafalcioni grammaticali quando si scrive perché un errore grave può danneggiare tutto il resto dello scritto

Maggiori informazioni

Arancie o arance: come si scrive?

La complessità della grammatica italiana, con la marea di eccezioni che porta con sé, fa nascere più spesso di quanto si pensa amletici dubbi su come scrivere correttamente alcuni termini ai quali parlando invece non si fa molto caso. E’ così che bisogna ritornare sui banchi di scuola ed evocare le famose regole grammaticali che

Maggiori informazioni

Sogniamo o sognamo: come si scrive?

Scrivere correttamente la lingua italiana può mettere in crisi chiunque, anche chi pensa di conoscerla a fondo perché a volte ci si trova di fronte a parole che innescano il dubbio come quella che ci prestiamo ad affrontare adesso: il termine corretto è sogniamo o sognamo? Ci sono regole grammaticali, incluse numerose eccezioni, che stabiliscono

Maggiori informazioni

Sufficente o sufficiente: come si scrive?

“Sufficente” o “sufficiente“: come si scrive? A volte, ammettiamolo pure, il dubbio è balenato in mente a chiunque a prescindere dal grado di istruzione e dalla mole di libri di grammatica fagocitati. Eppure l’italiano, per quanto indubbiamente classificabile come una lingua difficile da imparare e padroneggiare (persino per i madrelingua), ha in proposito delle regole

Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi