ReStartApp: una vacanza formativa e professionale insieme

Visto il successo dello scorso anno ReStartApp – il primo acceleratore di impresa per il rilancio e la rivitalizzazione del territorio appenninico – ha deciso di lanciare una seconda edizione del campus formativo.

Agronomist looking at wheat quality with farmerSe non avete progetti per l’estate 2015, affrettatevi a proporvi per uno dei due campus residenziali gratuiti. Queste attività sono dedicate a giovani under 35 con buone idee d’impresa da sviluppare nel territorio dell’Appennino.

Gli ambiti riguardano agricoltura, allevamento, settore agroalimentare, turismo o cultura. Il punto di partenza è la fattibilità: ovvero idee possibili da trasformare in start up sul campo.

Il programma prevede 9 settimane di formazione e lavoro, dal 29 giugno al 19 settembre 2015 nelle località di Grondona (AL) e Portico di Romagna (FC). Il periodo prevede una pausa tra l’1 e il 23 agosto. Non solo lezioni teoriche, ma anche laboratori attivi e tirocini all’interno di aziende locali che si prestano a tematiche affini al progetto. Al termine è prevista una consulenza a distanza per la stesura definitiva del Business Plan per dare così spazio ai giovani concretamente. Infatti il progetto è promosso dalla Fondazione Garrone, che mette in palio 120.000 euro (complessivi) di premi qualora le imprese proposte diventino start up entro un anno. I vincitori saranno tre.

Lo scopo del progetto è quello di sostenere la nascita di imprese in ambito agricolo, agroalimentare e dell’allevamento, ma anche turistico e culturale proprio nell’anno in cui l’Italia si fa protagonista del settore all’evento di Expo 2015.

«La nostra intenzione è quella di contribuire alla ripresa economica nazionale favorendo il ritorno a un modello incentrato su sostenibilità, innovazione e tradizione grazie all’incontro tra spirito creativo dei giovani e immenso patrimonio di risorse e spazi non adeguatamente valorizzati del territorio appenninico italiano» – raccontano gli organizzatori.

Non c’è tempo da perdere perché i campus sono riservati a 30 persone, e ci si può candidare solo fino al 10 aprile alle ore 13, come si legge dal loro sito: http://www.restartapp.it/

Articolo predecente:

Articolo successivo: