Offerte di lavoro: le opportunità dell’UNESCO

Si è soliti cercare lavoro in grandi aziende, agenzie specializzate e sui siti delle università ma ottime possibilità di impiego arrivano anche da un ente spesso sottovalutato, l’UNESCO.

unescoSono anni che l’IFCD – il Fondo Internazionale per la Diversità Culturale – si occupa di stanziare fondi per promuovere lo sviluppo sostenibile e la riduzione della povertà. Dal 2010 sta fornendo più di 3,5 milioni di dollari in finanziamenti per 61 progetti in 40 paesi in via di sviluppo e ora è alla ricerca di ufficiali qualificati e motivati per diverse posizioni presso le sedi di Pechino, New York, Ginevra e Thailandia.

  • Programme Officer – Riduzione del rischio di disastri e risposta al cambiamento climatico
    Il lavoro si svolge in aree a rischio di catastrofi e in risposta ai cambiamenti climatici in atto, dove occorre fornire assistenza tecnica e gestire il progetto. Il candidato sarà affiancato dal rappresentante IFCD del paese ospitante. E’ richiesta esperienza nel settore e una laurea specialistica o master.
  • Programme Officer – Educazione per lo sviluppo sostenibile
    Il candidato si dovrà occupare di educazione al lavoro inerente lo sviluppo di programmi di e-learning e formazione a distanza. Le lauree richieste sono quelle del campo umanistico o affinni al progetto. Sono richiesti 3 anni di esperienza nel settore delle metodologie didattiche innovative.
  • Agricolture Officer
    Il candidato è responsabile di fornire orientamenti tecnici e d’ingresso in attività agricole, compreso lo sviluppo di materiali di formazione agricola. Ma anche progettare e realizzare valutazioni di mercato in aree mirate. È richiesta una laurea o un diploma superiore in agricoltura o sviluppo internazionale e comunitario. Anche qui l’esperienza è d’obbligo, almeno 5 anni.
  • Media e Communications Officer
    Sotto l’autorità generale del direttore e sotto la diretta supervisione del capo dell’informazione e dell’unità di Knowledge Management, il candidato effettuerà ricerca e stesura di comunicati stampa, articoli di approfondimento e altri testi utili in stile giornalistico. Deve anche essere in grado di gestire sito e piattaforme di social media in modo proattivo, e organizzare eventi.
  • Revisore (Francese)
    Si tratta di rivedere traduzioni e resoconti originali inerenti una vasta gamma di argomenti, svolgere attività di ricerca linguistica e preparare bollettini terminologici e glossari. Supervisionare anche il lavoro di piccoli gruppi di traduttori e scrittori.

Le posizioni aperte sono davvero molte anche in altri settori quali trasporti, finanza e ambito legale. Le trovate tutte cliccando qui: UNESCO VACANCY PDF

Articolo predecente:

Articolo successivo: