Giochi hard: come dirlo al partner?

Nell’ultimo articolo vi abbiamo dimostrato come, con un po’ di fantasia, dei semplici utensili trovati in casa possono diventare dei veri e propri sex toys. Ma come affrontare il discorso con il partner? E introdurre, magari dopo molti anni di relazione, la possibilità di utilizzare dei giochi erotici?

sessoQuesto argomento è spesso considerato taboo dalle coppie moderne e, anche se spesso la voglia o la curiosità ci sono, per imbarazzo e vergogna si preferisce lasciar perdere piuttosto che parlarne con il partner. Una buona complicità e di conseguenza una soddisfacente relazione di coppia si basano invece sul dialogo e sulla fiducia reciproca e, perché no, anche sulla capacità di affrontare nuove situazioni e sfide insieme.

Proprio per questo, se sentite il desiderio di lanciarvi in qualcosa di erotico e la possibilità di introdurre giochi hard vi intriga, anche molto soft non per forza spinti, è bene che coinvolgete da subito il compagno/a. Potete inoltre, soprattutto se il vostro amante è scettico al riguardo, affrontare il discorso in maniera graduale: iniziate dall’uso di lubrificanti per un dolce massaggio, create un’atmosfera romantica con candele e petali di rosa, e poi, pian piano, osate di più… con un sottofondo musicale adatto fate distendere il vostro compagno sul letto e bendatelo o legatelo per fare in modo, sempre con molta delicatezza, che si concentri solo ed esclusivamente sulle sensazioni che gli state regalando.

A questo punto verrà più naturale chiedersi se vi è la volontà di spingersi oltre o meno. Un consiglio che vi diamo: attenti che si tratta sempre e comunque di un gioco! Quindi l’obbiettivo primario è che entrambi vi divertiate e che vi sentiate a vostro agio: i sex toys sono qualcosa che, se usato nel modo giusto, può ravvivare la sessualità di coppia e permettervi di costruire un’intensa e maggiore intimità, andando ad esplorare le fantasie sessuali del vostro compagno/a, le preferenze e, perché no, le sue zone erogene predilette!

Non è necessario strafare per impressionare il partner e soprattutto non dovete assolutamente forzarvi nel provare qualcosa che proprio non vi piace. Potete però, insieme, divertirvi a sperimentare cose nuove e “strane” che in quel momento stuzzicano la vostra fantasia. Ma fate attenzione ad una cosa: se lui/lei non si sente pronto oltre a non obbligarlo, evitate in qualsiasi modo di tirare fuori l’argomento con gli amici o deriderlo. Essere selvatici e stuzzicanti va bene, ma solo se l’altro ama questo di voi.

E ora via i freni inibitori, la vergogna e l’imbarazzo; lasciatevi andare e fatevi guidare dal vostro istinto, che sicuramente ne varrà la pena!

Articolo predecente:

Articolo successivo: