Estero: moltissime opportunità di stage nel Nord Europa

Il Nord Europa pare essere ancora una buona metà per trovare opportunità di lavoro per i giovani. Vi suggeriamo qui alcuni stage fra Danimarca, Belgio, Gran Bretagna, Svezia, Germania e paesi affini, trovate l’occasione che fa per voi.

estero no profitIn Danimarca e Regno Unito ci sono ottime opportunità dal servizio Eures in due settori specifici: infermieristica e ingegneria. Si ricercano fino al 22 novembre Enginners or electronic technicians per lavorare presso l’azienda danese Danelec Marine. Come infermieri, invece, servono 35 profili presso Sherwood Forest NHS Foundation Trust (scadenza 28 novembre) e altre 100 figure per essere impiegate nell’HCL Permanent in UK (scadenza 9 dicembre). Cliccando qui troverete tutte le specifiche tecniche e i dettagli delle offerte in corso all’estero; per ulteriori informazioni sulla candidatura invece contattare jessica.bedo@provincia.padova.it.

Stoccolma ti aspetta con ottime opportunità di tirocinio retribuito. La proposta viene dall’ECDC – European Centre for Disease Prevention and Control e consiste in uno stage dove i giovani scelti avranno modo di lavorare in un contesto internazionale per approfondire le proprie conoscenze inerenti malattie infettive, scienze sociali, informatica medica, microbiologia, epidemiologia, scienze sociali e comunicazione dei rischi. La durata dell’iniziativa va dai 3 ai 9 mesi ed è retribuita 1.445,15 euro netti, più rimborso spese di viaggio. Avete tempo fino al 31 gennaio 2015 per iscrivervi, inviando cv + lettera di presentazione + copia del diploma di laurea all’indirizzo traineeship@ecdc.europa.eu. Per candidarsi cliccare qui.

WebTvPer tutti coloro che risiedono in Lombardia è attiva l’opportunità MIP – Move Improve Prove, un bando per l’attivazione di 20 stage all’estero nell’ambito di progetti di Cultura, Arte, Tv, Musica ed Editoria. Le formule di tirocinio possono variare da 1 a 3 mesi fra febbraio e marzo 2015 e avranno come mete la Germania, l’Austria, i Paesi Scandinavi, la Gran Bretagna e l’Irlanda. Per coloro che non amano il freddo del Nord Europa è però possibile richiedere un’esperienza anche in Francia, Spagna, Portogallo, Grecia e Paesi Balcanici. Le domande devono pervenire entro il 10 novembre, candidatevi subito cliccando qui per scoprire il bando.

Due valide opportunità si prospettano agli amanti del Belgio: stage nel settore consulenza e opportunità in campo informatico. La prima offerta è della società di consulenza multi-disciplinare Milieu, specializzata nella fornitura di servizi in ambito di sicurezza ambientale e salute, con sede a Bruxelles. Il progetto inizia con l’anno nuovo e stanno cercando profili per stagisti a supporto dell’area operativa dell’azienda, al fine di identificare nuove opportunità commerciali e arricchire il database per il monitoraggio delle relazioni di commercio. Consultando questo link troverete i requisiti richiesti e potrete candidarvi.
Nel settore informatico, invece, lo European Institute of International Relations offre la possibilità ai giovani laureati che parlano l’inglese e il francese, di svolgere un tirocinio presso i loro uffici a Bruxelles. Il percorso durerà 9 settimane a partire da inizio dicembre, ma purtroppo non è prevista retribuzione. Per chi volesse comunque tentare questa valida esperienza professionale, è necessario inviare il proprio curriculum e la lettera di presentazione all’indirizzo email: jobs@ieri.be. E per ulteriori info visitare il sito: http://www.carriereinternazionali.com/europa/ieri-tirocinio-bruxelles.

Articolo predecente:

Articolo successivo: