Cercare lavoro all’aperitivo: nascono i Workcoffee

Bevi un caffè, fai un aperitivo con gli amici e ne approfitti per cercare lavoro. E’ questa la logica dei Workcoffee, bar dove si possono trovare tanti servizi gratuiti per la ricerca del lavoro. Per ora sono quattro, a Bergamo, Piacenza, Tolmezzo (Ud) e Milano ma presto ne apriranno altri in centro e sud Italia.

Come funzionano? “Il nostro obiettivo è quello di rendere piacevole l’approccio alla ricerca di occupazione – spiega il coordinatore Luigi Ronda – usufruendo di una serie di servizi gratuiti, altrimenti difficili da reperire”.cercare lavoro

Sono tre le tipologie di servizi offerte:

1)      Servizi in auto fruizione quali bacheca con annunci di lavoro, bacheche per autocandidature, wi-fi gratuito, postazioni internet a libero accasso, rassegna stampa quotidiana sul tema occupazione e offerte di lavoro, biblioteca in tema.

2)      Operatori qualificati che aiutano nell’elaborazione del curriculum e nella ricerca del lavoro online e offline e danno informazioni sui programmi di sostegno all’occupazione (disponibili circa tre volte a settimana o su appuntamento)

3)      Job meeting o eventi collettivi due volte alla settimana tra cui aperitivi con hr manager, realtà produttive del territorio, startupper e aperitivi in lingua straniera.

La partecipazione è sempre gratuita e la consumazione non è obbligatoria. Tutte le informazioni e i calendari degli eventi sono disponibili sul sito web e sulle pagine Facebook di ogni Workcoffee.

Articolo predecente:

Articolo successivo: