Career Day Cattolica 2016, torna a Milano 11 ottobre l’evento che fa incontrare laureati e aziende. Consultate gli annunci sul sito

Se siete laureandi o laureati di qualsiasi università e facoltà d’Italia,  il Career Day Cattolica dell’11 ottobre a Milano vi offre l’opportunità di incontrare oltre 80 aziende interessate a valutare candidati e profili da inserire.

Non sei ancora registrato? Clicca qui!

L’evento si svolge come di consueto nei chiostri dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (l.go Gemelli, 1, MM Sant’Ambrogio/Cadorna: consulta la mappa) e per accedere occorre registrarsi tramite Facebook o LinkedIn sul sito dell’evento, e presentarsi con la stampa del Qr Code identificativo.
Alla giornata saranno presenti realtà aziendali appartenenti ai più vari settori: dalla Gdo all’ambito cosmetico, dal settore bancario a quello assicurativo, passando per la consulenza e l’automotive. Consultate sul sito gli annunci di lavoro presenti e candidatevi direttamente.
Come lo scorso anno, inoltre, ci sarà un’Area Legale dedicata a chi cerca lavoro nell’ambito legale, pensata per i laureati in Giurisprudenza ma non solo. Saranno presenti numerosi studi legali associati di rilievo nazionale e internazionale con proposte attive di stage e assunzione.

Non solo: durante la giornata le aziende si presenteranno all’interno di conference dedicate. In questo modo sarà possibile conoscere “come la pensano” le realtà aziendali, quali sono i loro target, quali i profili preferiti. E poi, tra un giro e l’altro tra gli stand presenti, per incontrare e parlare con i recruiter delle aziende e lasciare direttamente nelle loro mani il CV (a proposito, avete stampato tutte le copie che intendete consegnare? Qui qualche dritta per stenderlo al meglio), potete fare un salto al Training Point.
L’area è dedicata a chi vuole migliorare il proprio profilo, cimentarsi con la simulazione di colloqui di lavoro individuali e di gruppo, comprendere la propria personalità e le proprie attitudini tramite l’analisi grafologica, imparare a realizzare una buona video presentazione e a gestire l’ansia da colloquio. Tutti i servizi sono gratuiti e occorre registrarsi (a partire dalle 8.30, all’ingresso del Training Point) per potervi accedere. Sul sito trovate tutti i servizi del Training Point.

Tra le novità di quest’anno:

  • le Job Adventure – Soft Skills Game, prove organizzate dal CIT, in collaborazione con docenti dell’Università provenienti da diversi settori (Economia, Scienze Politiche, Lettere e Filosofia, Comunicazione, Scienze della Formazione, Scienze Bancarie Finanziarie ed Assciurative). I docenti gestiranno gruppi di studenti nella realizzazione di brevi ma intense inziative nei rispettivi ambiti, tutte ideate per far emergere le soft skills dei ragazzi e stimolare un’autoanalisi sulle proprie capacità extra scolastiche e la necessità di implementarle come parte fondamentale della propria formazione personale.
  • Drive2Work, una competizione finalizzata al recruiting, vedrà impegnati 100 ragazzi nel raccontare il career day attraverso i propri profili social, realizzando foto, video, interviste e articoli redazionali. I 12 migliori partecipanti verranno selezionati per le finali che si terranno il 14 novembre. L’iniziativa è curata dal CIMO e dal Gruppo De Pasquale.
  • Speed Interviews, sono la principale novità presente al Training Point di quest’anno. Brevi e veloci presentazioni di se stessi (pochissimi minuti a disposizione, massimo 5) per far emergere le proprie qualità: freddezza, capacità di selezione e sintesi, resistenza allo stress emotivo e alla pressione legata a tempo e situazione. Saranno tenuti da recruiter aziendali e prevedono una restituzione immediata a     caldo per fissare pregi e difetti di ogni esposizione.
  • Talenti per l’Eccellenza, è la prima edizione dell’evento di recruiting e formazione dedicato al mondo del Lusso. L’iscrizione è aperta a tutti e si terrà in orario pomeridiano (15.00-20.00). Il format prevede un workshop iniziale di apertura sulle risorse umane nel settore del Lusso, con intervento di manager aziendali ed esperti dei trand mondiali, seguito da incontri presso gli stand e colloqui di selezione. Chiuderà i lavori un aperitivo di lavoro. Le aziende presenti all’evento sono: DFS, Dior, Fendi, Gucci, Loro Piana, L’Oreal, LVMH Parfums et Cosmetiques, Sephora.
  • Tra le novità di questa edizione troviamo anche la ricerca del lavoro attraverso i motori di ricerca, trattata secondo due punti di vista complementari: Far “galleggiare” il proprio CV nel Web in mezzo ad un mare di CV, ovvero come fare in modo da renderlo visibile alle aziende durante le ricerche che queste ultime effettuano nel web (“CV via Web” – Francesco Cusaro – Prospera – ore 14.30). Come destreggiarsi nella ricerca di offerte di lavoro sul web partendo dalle proprie competenze: come leggere un job posting e comprendere a chi sia rivolto, come utilizzare gli operatori buleani in modo corretto per ottenere le risposte desiderate dai motori di ricerca (a cura di Infojobs – incontri di gruppo ed individuali)

Che dire di più? In bocca al lupo (non scordate un dress code “come azienda comanda”) e ricordate di registrarvi prima di arrivare, e stampare il Qr Code.

Non sei ancora registrato? Clicca qui!

Articolo predecente:

Articolo successivo: