Apple presente al Career Day Cattolica 2017

AppleLogo_300x300_Gray_144RD

 Career Day Cattolica 2017

10 Ottobre 2017, Milano


Apple parteciperà per la prima volta al Career Day Cattolica per presentare le opportunità di lavoro part-time e full-time negli Store milanesi: Apple Piazza Liberty, Apple Carosello e Apple Fiordaliso.

In Apple, le persone fanno il miglior lavoro della loro vita. Dall’Apple Watch all’iPhone passando per l’iPad Pro, i nostri prodotti non smettono mai di innovare. I dispositivi straordinari creati da Apple hanno già rivoluzionato per sempre interi settori. Ed è merito delle centinaia di migliaia di persone che lavorano con noi. L’unicità e le idee dei nostri talenti sono alla base dell’innovazione che guida tutto ciò che facciamo.

Vieni a scoprirlo in prima persona, grazie alle tante opportunità di lavoro disponibili per studenti e laureati.

Apple: non è un lavoro come un altro. Guarda perché.

About Apple

Apple ha rivoluzionato la tecnologia personale con l’introduzione del Macintosh nel 1984. Ancora oggi Apple guida il mondo dell’innovazione con iPhone, iPad, Mac e Apple Watch. Le tre piattaforme software di Apple – iOS, OS X e watchOS – forniscono un’esperienza continua su tutti i dispositivi Apple e offrono alle persone servizi innovativi, tra cui App Store, Apple Music, Apple Pay e iCloud. I 100.000 dipendenti Apple si impegnano per realizzare i migliori prodotti sul pianeta, e lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato.

L’Apple Store è un contesto unico dove tutto è pensato per offrire ai clienti delle esperienze straordinarie. E noi stiamo cercando persone straordinarie che sappiano avvicinare clienti consumer e business ai nostri prodotti. I ragazzi dell’Apple Store sono persone uniche. Il talento e l’esperienza che li contraddistingue rafforzano il legame con i nostri clienti. Che tu sia analitico o creativo, appassionato di tecnologia o abile a relazionarti con le persone, l’Apple Store è l’occasione ideale per metterti alla prova.

Scopri di più:

Articolo predecente:

Articolo successivo: